Concerto a Fes

18.00 CHF

Descrizione

La storia dei ben Abdelsalam è segnata continuamente dal tacito conflitto fra tradizioni che faticano a trovare un giusto compromesso; compromesso che sono la Storia e il tempo a decidere per loro. A dare il La alla vicenda è proprio il ritorno – o, forse, l’arrivo – a Fes el Bali di Nora, la giovane e promettente pianista la cui “identità marocchina è solo una chimera”. Allora, il non detto trova finalmente la voce con cui esprimersi, il passato torna a tormentare il presente e i segreti celati a pregiudizi e tabù vengono man mano a galla.

1 recensione per Concerto a Fes

  1. Loredana (proprietario verificato)

    Recensione verificataRecensione verificata - visualizza l’originaleLink esterno

    Il concerto a Fes è il pretesto narrativo che spinge la protagonista alla ricerca e infine alla scoperta delle proprie radici nascoste e taciute da una madre un po’ troppo herisson teme il suo passato.
    Il frutto della pace è appeso all’albero del silenzio.
    Le vite di tre donne, tra le due sponde del Mediterraneo, gli intrecci delle note, gli affetti complicati, le diverse culture, le imposizioni delle religioni, le strane tradizioni fassi e i periodi storici complicati e sofferti, permetteranno a Nora, guidata anche dalla memoria sopita dei propri cromosomi, di scoprire il suo passato e le sue radici che, grazie all’amore, sono sopravvissute alle torture, alle separazioni, ai torti ed agli eccidi.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *