Si alzi chi può

18.00 CHF

Nell’abisso del nostro inconscio ha luogo un dramma dove nessun Dio si assumerà la responsabilità di scrivere alcuna sceneggiatura

Dopo aver letto i suoi primi due lavori, “Il mestiere delle nuvole” e “Piove su Dublino”, quando Elisa Vecchi mi diede quest’ultimo romanzo non avevo scelta. Divorarlo in 2 giorni… Spietato di emozioni, incastri di personalità, così freddo ma allo stesso tempo premuroso, questo romanzo ti rimane addosso anche dopo averlo finito. Il suo debutto nel “mondo” giallo è altamente promettente e spero di poter seguire ancora le vicende dell’ispettore Bleusarbes. Ho passato pagina dopo pagina a cercare di dare un volto all’assassino, facendo in modo di incastrare mille indizi detti e non! Una storia incredibile fatta di tanto amore, rancore e sorpresa. Chiunque dovrebbe far suo questo romanzo e perdersi nell’ affascinante scrittura dell’autrice, intelligente e mai scontata professoressa di Lettere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Si alzi chi può”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *